MUSEO DEL RISORGIMENTO

E' stato riaperto al pubblico in occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Attraverso le fonti documentarie dell'Archivio Storico Comunale, le tele, i ritratti e le collezioni di armi dell'epoca, si testimonia la partecipazione di Salemi al processo di unificazione e all'ingresso di Garibaldi e dei Mille in Sicilia. All'interno della seconda stanza possiamo trovare il Regio Decreto in cui si legge che "G.Garibaldi in capo delle forze militari assume la dittatura in Italia in nome del Re Vittorio Emanuele II...". Tale decreto è firmato pure da F. Grispi. 

 

(Progetto alternanza scuola/lavoro 2016/17 Pro Loco - Ist. F. D'Aguirre Salemi)